Posts contrassegnato dai tag ‘elezioni’

Ho scritto una cosa sulle elezioni europee. Volevo metterla su Facebook ma era troppo lunga, e allora mi sono ricordato di avere un blog.

Spero vi rompiate meno i cog vi divertiate voi a leggerla almeno quanto mi sono divertito io a scriverla.

Elezioni europee 2014.

(altro…)

Annunci

Se iddio vuole, mancano sei giorni alla fine della campagna elettorale più brutta di sempre, dopodiché sapremo finalmente quanto vale in termini percentuali il ritorno della Mummia e quante stelline invece sarà riuscito a mandare in parlamento il neofascista tecnologico. E soprattutto, se i geni di Rivoluzione Civile saranno riusciti nel loro intento di riconsegnare l’Italia nelle mani di Monti.

Nel frattempo, per fortuna, da qualche tempo è proibito diffondere sondaggi. Chi ne sentisse la mancanza può divertirsi con le cronache delle corse clandestine di notapolitica. Io nel frattempo mi sono divertito a mettere in numeri le conversazioni avute negli ultimi mesi con i gruppi di varia umanità coi quali sono entrato in contatto.

(altro…)

Dunque alla fine sarà un pareggio. A meno che tutti i sondaggi non stiano clamorosamente sbagliando da due mesi a questa parte (cosa peraltro non da escludere) il centrosinistra (Pd+Sel+altri, dove altri sta essenzialmente per i socialisti), pure in vantaggio di sette-otto punti sul centrodestra (PdL+Lega+altri, dove altri sta per quelli che fanno finta di odiare Berlusconi ma lo sostengono, tipo la Meloni) non riuscirà ad avere la maggioranza al Senato, per colpa del famigerato Porcellum. E dunque con ogni probabilità Bersani & co. dovranno stringere un’alleanza col centro (Monti+altri, dove altri sta per Casini, che dopo aver sostenuto il premier per due anni ne verrà fagocitato, e Fini, che l’ultima volta che ha azzeccato una mossa stava ballando il Tuca Tuca con la Tulliani in un resort di Sharm el Sheikh).

(altro…)