Where we stand

Pubblicato: 18 ottobre 2013 in Uncategorized

Avrete sicuramente tutti fatto un test del genere in un recente passato, specialmente sotto elezioni: rispondete a un tot numero di domande e vi diciamo a quale partito siete più affine.

Ebbene, ieri ho scoperto il padre di tutti questi test: Political Compass. La risposta definitiva a tutti i vostri dubbi sulla vostra collocazione politica. E trattandosi di un grafico bidimensionale, potrete capire sia quanto siete “de sinistra” nella vostra concezione economica del mondo, sia quanto siete “de sinistra”, o meglio “liberali”, nella vostra concezione rispetto ai diritti individuali.

Il risultato del mio test non è stato affatto una sorpresa, quanto una gradita conferma:

pcgraphpng

Quello che un po’ mi ha sorpreso è invece la collocazione dei principali leader politici nello scacchiere di Political Compass:

internationalchart

Praticamente il leader di Syriza in confronto al sottoscritto è una specie di democristiano doroteo, e il Dalai Lama un leader autoritario.

Sia detto che il vostro ha risposto alle domande pensando ai suoi ideali, ma sapendo bene che la pratica politica implica che per raggiungere quegli ideali sul lungo periodo, sul corto bisogna sporcarsi le mani. A volte fino ai gomiti.

Annunci
commenti
  1. lanoisette ha detto:

    Simcek re del mondo!

  2. 'povna ha detto:

    Non volevo cedere, ma mi sa che a questo punto lo faccio anche io. Inutile dire che sottoscrivo con il sangue le considerazioni finali, nel passaggio dalla Ragion pura alla Ragion pratica…

  3. simcek ha detto:

    Noisette: uhmmm sì. Contrasterebbe un po’ con quanto detto sinora, ma a malincuore accetterei 😀

    ‘povna: tanto mi sa che lo so dove ti casca il puntino 😉

  4. 'povna ha detto:

    Effettivamente, guarda un po’, so’ libertarian di sinistra pure io (anche se un po’ più a destra di te, per così dire – ma io ho risposto anche con un po’ di pratica, talvolta, lo ammetto).

  5. 'povna ha detto:

    Ehm, ehm, Mr. Simcek, ti aspettiamo!

    • simcek ha detto:

      Hai ragione Ms ‘Povna.

      Il fatto gli è che mi frulla per la testa un post su un mancato premio Nobel che mi sa che dopo mi toglierete il saluto.
      Quindi tentenno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...