Di mercati, del paese e di mammelle

Pubblicato: 26 febbraio 2013 in Uncategorized
Tag:

Di mercati, del paese e di mammelle

Questa è tipo la situazione di domattina dell’Italia nei confronti dei mercati finanziari.
(A scanso di equivoci: l’Italia è quella con le tette)

Annunci
commenti
  1. ilbuendia ha detto:

    É che ci voleva la giuria di qualitá

  2. ilbuendia ha detto:

    Però ingroia ha preso la percentuale dell’errore statistico.
    É da la colpa di questo al PD. Meraviglioso.
    Vado a dormire fiducioso che entro la notte Tabacci attuerá il colpo di stato.

  3. 'povna ha detto:

    Non vale, adesso sognerò il colpo di stato del compagno Br1 per tutto il giorno…

    D’accordo sulla paura economica. Molto. Sul resto, che dire. A me questa alleanza piaceva, è piaciuta la campagna elettorale, è piaciuto tutto. Ma, a parte la consapevolezza che il Partito d’Azione è morto, evidentemente bisogna reimparare a leggere meglio (o educare meglio, alla vecchio PCI, ma non cambia) la società.
    Ma sentire Enrico Letta che parlava di “vittoria” ha avuto il potere di farmi irritare davvero molto. Ho provato a dire un po’ di cose da me. Confuse e verbose, ma si prova.

  4. lafrangia ha detto:

    Io aggiungerei un’altra quindicina di file di denti allo squalo e farei la zinnona un po’ più sanguinolenta.

  5. simcek ha detto:

    buendia: ti prego non farmi dire nulla su Ingroia che ho fatto un fioretto alla madonna di Czestochowa.

    ‘povna: anche a me l’alleanza piaceva, meno la campagna elettorale (anche se ho fatto finta del contrario fino a ieri). Di certo abbiamo perso contatto con la società, e per educarla dovremmo innanzitutto ricominciare a parlarci. Vengo da te, va.

    frangia: come sei splatter. Mai pensato a proporti a Tarantino per una parte?

  6. ilbuendia ha detto:

    Offrire la presidenza del consiglio ai grillini (come scrive oggi Francesco Costa su ilPost) sarebbe una mossa politica degna di una volpe politica

  7. simcek ha detto:

    Da qualche parte ho commentato quell’articolo di Costa con sette o otto “giusto” di fila. Aggiungendo anche che non lo faranno mai, ahimé.

  8. Topper ha detto:

    Un’Italia un po’ piatta ma con un bel sedere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...